Fandom

Web2 italian language learning Wiki

Rose

46pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Rose


Affacciata sulla valle del Crati, Rose ha origini antichissime, come testimonia una statuina di bronzo del 500 a.C. raffigurante una fanciulla con diadema. La cittadina si avviluppa intorno al suo centro storico, dominato dal Castello feudale del XIII secolo. L’edificio, privo di torri e bastioni, è costruito sopra un ampio fossato che faceva da protezione naturale contro le incursioni nemiche. Il castello attualmente è chiuso per restauri. Rose conserva ancora viva la tradizionale attività artigianale con la lavorazione del ferro battuto e del legno. In particolare, numerose sono le estimonianze dell’artigianato ligneo nelle chiese e nelle abitazioni. Appartiene alla lontana tradizione anche l’abito tipico la “ Pacchiana” di cui si trovano alcuni reperti nel Museo Civico di Rende.



Chiesa della Congrega “Santissima Annunziata”'


La chiesa della Congrega “Santissima Annunziata” ha una struttura a due navate: una centrale e una sul lato destro. Non si conosce molto della sua storia, ma si presume sia cinquecentesca. La fondazione della basilica si deve alla costituzione della Confraternita della SS. Annunziata. I Confratelli laici della Confraternita ottennero l’indulgenza plenaria dal Papa Clemente XI, nel 1720, e successivamente il Regio assenso nel 1826 ne perfezionò il relativo regolamento. A quel tempo, i confratelli erano 19 ed erano guidati dal padre spirituale Vincenzo Bria e dal Priore Gaetano Talarico. L’attuale chiesa è frutto di diversi interventi architettonici, con donazioni ed acquisti successivi si è giunti all’attuale splendore. Un restauro importante è stato quello del soffitto che oggi rappresenta una delle perle di questa chiesa: il cassettonato in legno ad opera di maestranze locali. Nel 1931 la Confraternita della Santissima Annunziata commissionò a Eugenio Petrone il cassettonato. Petrone si recò a Roma e nella chiesa di Santa Maria Maggiore trovò quanto cercava: uno stupendo cassettonato da “imitare”. Lo disegnò insieme a due confessionali, e i disegni restarono per lungo tempo a disposizione della Confraternita e dei cittadini di Rose. Sono di maestranze locali anche tutte le opere presenti nella chiesa, fatta eccezione per alcuni dipinti. Molte le opere sono di interesse, realizzate dai fratelli Petrone: strutture lignee dell’Altare maggiore, l’urna del Sacramento, il paravento, il portone d’ingresso, le cornici degli altari e della cappella della Pietà. Dei fratelli Bria è invece il pulpito. L’enorme quadro dell’”Adorazione dei Magi” di Settimio Tancredi domina la parete insieme ad un’opera recente di Katia Perna, raffigurante la Madonna del Pettoruto.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale